19 Ottobre 2019
[]

News

Una ambulanza per il Comune di Mèckhè (Senegal)

03-01-2012 16:03 - Iniziative e Progetti
Domenica 18 dicembre 2011, a S. Croce sull´Arno, la Confraternita di Misericordia e il Rotary Club di Fucecchio - S. Croce sull´Arno hanno donato una ambulanza al Comune di Mèckhè- Senegal che, a seguito di un tremendo incidente, aveva perso l´unico mezzo di soccorso di cui disponeva.
S.E. Mons. Fausto Tardelli, Vescovo di S.Miniato, ha benedetto l´automezzo e ha indicato questo gesto come un sollievo e un aiuto alla popolazione senegalese, un momento di dimostrazione di solidarietà e di vicinanza molto forte ad una comunità che recentemente è stata colpita da atti ignobili che molto sanno di assurdo e incomprensibile.
Alla presenza di molti soci e cittadini santacrocesi il nostro presidente Paolo Giannoni e il governatore della Confraternita di Misericordia, noncè nostro socio, Alessandro Marconcini hanno consegnato le chiavi dell´automezzo al rappresentante della comunità senegalese Ahmadou Djite Mbacke come segno di comunione e dialogo tra i popoli.
Anche il sindaco di S. Croce, Osvaldo Ciaponi, ha espresso vicinanza e collaborazione a questa comunità molto e presente e radicata nel nostro territorio ma negli ultimi giorni gravemente e ingiustamente colpita.
A testimonianza dell´importanza dell´evento era giunta dalla Germania anche la signora Ndyaye Marene, responsabile di tutti gli immigrati della città di Mèchhè
residenti in Europa.
Un ringraziamento particolare anche alla Fondazione Cassa di Risparmio di San Miniato, rappresentata nell´occasione dal nostro socio Stefano Vannucci, per l´ importante contributo dato per la realizzazione del progetto.
Alle 11,30 si è svolta in Collegiata la solenne Messa domenicale completata e coronata da questo particolare evento. A seguito una conviviale con tutti i rappresentanti delle varie comunità e associazioni nei locali del Centro Parrocchiale Giovanni XXIII.


Fonte: Redazione

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]