28 Ottobre 2021
News

2.500 Euro a favore di AQUATEAM

27-03-2017 19:06 - Iniziative e Progetti
Renzo Zorzi con Paolo Giannoni e Giorgio Bosco

Sono state due serate di grande successo quelle che il nostro Club ha organizzato al Teatro Verdi di Santa Croce il 18 e 19 marzo.

La Rotary Sband è riuscita ancora una volta a richiamare un folto pubblico (450 spettatori complessivi) che in alcuni momenti si è sentito così particolarmente coinvolto che ha accompagnato con grande entusiasmo tante delle canzoni presentate. L´incasso totale di 2.500,00 Euro è stato devoluto all´Associazione Aquateam-Pubblica Assistenza di Santa Croce sull´Arno.

Lo spettacolo di sabato voleva celebrare i dieci anni di attività della Sband, mentre la domenica è stata l´occasione di vedere sul palco anche le esibizioni di amici e ospiti della Sband. Da sottolineare anche la performance del coro "Canta che ti passa", gruppo questo nato per iniziativa di alcune consorti dei soci del Club.

Bellissime poi le parole di ringraziamento del fondatore di Aquateam Renzo Zorzi mentre sullo schermo alle sue spalle scorrevano le toccanti immagini che cercavano di far capire cosa questa associazione fa a favore di bambini, ragazzi e adulti con gravi disabilità fisiche e mentali che, grazie al grande impegno di tutti i volontari, posso ritrovarsi in piscina e avere così la possibilità di trascorre un po´ di tempo insieme divertendosi.

Questo bellissimo ed importantissimo progetto Aquateam nacque anch´esso 10 anni fa da una intuizione di Renzo Zorzi che trovò subito l´appoggio della Amministrazione Comunale e dell´allora Assessore allo Sport, il nostro socio Paolo Giannoni.




Fonte: Redazione

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
Utilizziamo i cookies
www.rotaryfucecchiosantacrocesullarno.it utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie. Se non desideri autorizzare l'utilizzo di tutti o una parte dei cookie, oppure se desideri approfondire l'argomento, consulta la
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari